una piazza per un mondo solidale e senza muri
Domenica 19 Maggio 2019 20:11

alt

Nonostante il tempo instabile, l'iniziativa "Piazza mia bella piazza" si è svolta, sabato 18 maggio, con una buona risposta del quartiere di S.Giusto. Una bella giornata con la partecipazione di molte Associazioni impegnate nel sociale e per un mondo solidale,  presenti con il loro banchino e materiale: Emergency, il CUI, la P.A. Humanitas Scandicci, Amnesty International, Umani  per Resistere, Artemisia, Mani Tese, Agesci ecc. Hanno allietato la giornata, con le loro percussioni, i Pulsar e gli African Drummers. Al ritmo dei loro tamburi e percussioni, si è snodato lungo le strade del quartiere, in mattinata, il flash mob, organizzato da Libera, per ricordare tutte le vittime di mafia con un drappo lungo ben 70 metri.  Nel pomeriggio poi la caccia al tesoro e la gara di torte che si è svolta presso la Casa del popolo di S.Giusto. Una bella giornata quindi, per ribadire che Scandicci è per un mondo senza muri, multiculturale e solidale, senza fascismi nè razzismi.
alt
 
25 aprile IN PIAZZA
Giovedì 25 Aprile 2019 11:26

altalt

Bella giornata di festa questo 25 aprile a Scandicci, dove si è svolta una partecipata Festa della Liberazione, che ha visto il corteo percorrere le strade da piazza Matteotti a piazzale della Resistenza. Il Comitato Antifascista era presente  con striscioni e la Sezione  ANPI con la sua bandiera. Durante la cerimonia nel Piazzale della Resistenza, vi è stato l'intervento di Renato Romei, Presidente della Sezione "Sergio Fallani" , la lettura della lettera di Moreno Cipriani, (nostro Presidente ad honorem, recentemente scomparso) e il discorso del Sindaco. In tutti gli interventi, è emersa la preoccupazione rispetto alla presenza e azione dei gruppi neo-fascisti nel notro Paese, ma anche la consapevolezza che, di fronte a tale realtà, occorra attivarsi per difendere la Democrazia dagli attacchi  che le vengono portati quotidianamente.
 
piccole conquiste antifasciste
Domenica 21 Aprile 2019 17:34
E' stato un bel periodo quello trascorso dalla nostra Sezione e dal Comitato Antifascista di Scandicci. Un Aprile che ci ha visto  protagonisti di alcune significative iniziative per contrastare il neofascismo e il razzismo nel nostro territorio. Ne parliamo "sfogliando", con i visitatori del nostro sito web, alcune immagini di questi momenti:
 alt
altSabato 13 aprile, in collaborazione con i compagni di Mani Tese e con alcuni degli ospiti della Comunit√† di Don Biancalani, abbiamo coperto le vergognose scritte, razziste e fasciste, che erano presenti nella zona industriale di Scandicci. Dobbiamo dire che passare per le strade di Badia a Settimo e non vedere pi√Ļ quelle scritte "nere",¬† rende la citt√† pi√Ļ pulita e libera.
altMercoledì 17 aprile  abbiamo partecipato al Roseto del Giardino dell'Acciaiolo all'iniziativa dell'Amministrazione Comunale, in collaborazione con l'ANPI Scandicci, in memoria dei bambini utilizzati come cavie dai nazisti nel campo di sterminio di Bullenhouser Damm.
alt
Giovedì 18 aprile, abbiamo partecipato all'inaugurazione delle targhe in memoria dei "Padri della Democrazia" nel quartiere di S.Giusto. Presente la figlia di Elio Chianesi, il gappista barbaramente ucciso dai fascisti nel 1944, il Sindaco, il Presidente della nostra Sezione ed i compagni e compagne del Comitato Antifascista. E' stata un'altra conquista del nostro Comitato che, fin dalla provocatoria  apertura della sede dei fascisti di Casapound proprio in via Chianesi, ha chiesto all'Amministrazione comunale che venisse reso doveroso omaggio, nel quartiere,  ai Padri della democrazia. Oltre a Elio Chianesi detto "Babbo", sono state inaugurate altre quattro targhe che ricordano figure di partigiani e resistenti che hanno lottato, anche a costo della vita, per abbattere la dittatura fascista: Sandro Pertini, Lanciotto Ballerini, Giovanni Amendola, Aligi Barducci il comandante partigiano "Potente".
 
a 80 anni dalle leggi razziali - incontro presso la saletta CNA sabato 23 febbraio
Mercoledì 20 Febbraio 2019 19:24
“A 80 anni dalle leggi razziali.
La difesa e l‚Äôattuazione della Costituzione come garanzia di Democrazia e Antifascismo‚ÄĚ
SABATO 23 FEBBRAIO  ore 17,00
Saletta   CNA
Via 78¬į Reggimento Lupi di Toscana ‚Äď Scandicci
Interverranno:
Marta Baiardi dell’Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea
Francesco Baicchi del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo>> > Fine >>

Pagina 3 di 34

Cane ANPI


Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Contatti

ANPI SCANDICCI

Via De rossi, 26
50018 Scandicci (Firenze)

Tel: 055 254758
NUOVA Email: anpiscandicci@gmail.com

www.anpiscandicci.it ha avuto

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

visitatori dal 21 maggio 2009

Visitors Counter 1.6