"Pillo" ci ha lasciati
Sabato 26 Gennaio 2019 19:05
Silvano Sarti ‚ÄúPillo‚ÄĚ ci ha lasciati
Nato a Scandicci nel 1925, dopo l'8 settembre fu renitente alla leva repubblichina. Catturato dai tedeschi, fu deportato e messo ai lavori della linea difensiva di Cassino. Riuscì a fuggire e rientrò in Toscana. Fu protagonista della guerriglia urbana e della liberazione di Firenze, col nome di battaglia di "Pillo".
Decorato con medaglia d'oro, ha dedicato la lunga esistenza alla difesa della democrazia ed alla formazione delle nuove generazioni.¬†¬† La sua attivit√† per diffondere la ‚Äúmemoria‚ÄĚ √® stata preziosa Per tanti anni Presidente provinciale dell'ANPI di Firenze, ne era tutt'ora Presidente onorario. Grazie Silvano, ci impegniamo affinch√®¬† la memoria di ci√≤ che voi resistenti:
                                             partigiani, esuli, deportati, combattenti
avete compiuto in difesa della libertà e della democrazia, sia sempre ricordato; grazie. Per chi vuole salutare il nostro caro Silvano, 
 
domenica 27 gennaio, dalle 9,30 commemorazione e saluto di addio sull'Arengario di P.za Signoria
Ciao Silvano
 
Analisi delle nuove norme su immigrazione e sicurezza
Giovedì 10 Gennaio 2019 20:44
Il dl 113/2018 (cd. decreto Salvini), convertito con l. 132/2018, rivela un disegno unificatore, lucido e crudele: colpire gli emarginati, privandoli di dignit√† e diritti. Gli avvocati, i pm ed i giudici sono chiamati ad una sfida densa di valori costituzionali, con cui affrontare consapevolmente quella ‚Äúlinea di politica criminale, di politica sociale e di politica¬†tout court‚ÄĚche ne costituisce la cifra dominante.
di Livio Pepino
già consigliere della Corte di Cassazione  direttore Edizioni Gruppo Abele
1.¬†Tanto tuon√≤ che piovve. Il decreto legge 4 ottobre 2018 n. 113, in tema di immigrazione e cittadinanza, √® stato convertito, con piccole modifiche e integrazioni, nella legge 1 dicembre 2018, n. 132. Il Ministro dell‚Äôinterno e segretario della Lega Matteo Salvini esulta. Non senza ragione, dal suo punto di vista. La rottura del sistema realizzata con il decreto ‚Äď pur anticipata da provvedimenti di diversi governi e da tempo nell‚Äôaria ‚Äď √®, infatti, di grande portata.
I contenuti sono noti.....
 
a seguire il link dell'ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione) dove trovare l'intero contributo, dal titolo "Le nuove norme su immigrazione e sicurezza: punire i poveri" molto chiaro e  interessante. Utile  per capire la deriva involutiva in atto nel nostro Paese a livello giuridico e del rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo.
 
parte anche a Scandicci il tesseramento anpi 2019
Mercoledì 02 Gennaio 2019 16:51
Per dare il giusto valore al rinnovo annuale dell’impegno per l’ANPI e per il Circolo "Bella Ciao Fratelli Mariotti", per creare un momento conviviale fra i soci, organizziamo  la  GIORNATA DEL TESSERAMENTO che (per i soci di Scandicci)  si terrà Sabato 19 Gennaio prossimo alle ore 9,30  presso la sede in via dei Rossi 26.
Seguir√†, come ogni anno, il Pranzo Sociale alle ore 12,45 presso il Circolo ‚ÄúBella Ciao‚ÄĚ per presentare alcune iniziative¬† in programma per¬† l‚Äôanno¬† in corso.¬†
Il pasto sar√† servito al prezzo di¬† ‚ā¨ 18 per gli adulti (bambini sotto i 12 anni ‚ā¨ 12,00); per chi lo richieder√†¬†sar√† disponibile un men√Ļ vegetariano.
Nel mese di Febbraio ti ricordiamo altre due occasioni di incontro, la prima nel pomeriggio del 2 febbraio alle ore 17,00 alla Casa del popolo di S. Giusto (Scandicci)  per una iniziativa organizzata da ANPI, ARCI, FIOM-CGIL, Libera, la seconda nella mattina del 28 Febbraio in Piazza Marconi (sempre a Scandicci)  per ricordare le Barricate di Scandicci-

Per prenotare il pranzo sociale o  avere qualsiasi altra informazione, puoi prendere contatti con i ns. soci:  Bassi cell. 329.208.10.23,  Panizzi cell. 347 8622 192, Romei 339 45 30092, Tamborrino 333 674 3584); puoi anche scrivere a  o mandare um messaggio whatsapp al 3336498962.
 
Per rinnovare la tessera ANPI a Scandicci puoi trovare la sede aperta il Mercoledì ed il Venerdì dalle 17.00 alle 19.00; se preferisci un orario diverso puoi telefonare o mandare un  SMS/whatsapp/telegram al 3336498962.
Puoi anche, se lo prefereisci, chiedere che la tessera   ti venga inviata per posta e versare la quota tramite bonifico sul conto IBAN IT28D 05034 38081 000000 165770 intestato alla nostra Sezione.
 
grande solidarietà di Scandicci alla comunità di Don Biancalani
Sabato 17 Novembre 2018 20:47
alt
Quasi duecento persone hanno partecipato ieri sera all'iniziativa, promossa  dall'ANPI Scandicci, dal Comitato Antifascista di Scandicci  e dalla Casa del popolo di Casellina, con il patrocinio del Comune, per esprimere  solidarietà e vicinanza alla comunità di Vicofaro di Don Biancalani, comunità  che accoglie da anni ormai  immigrati  e poveri. Una serata che ha permesso di raccogliere importanti  fondi da destinare all'accoglienza dei cittadini stranieri che fuggono da guerre e miseria, ma anche a quella dei poveri italiani che sono senza dimora. Un ringraziamento particolare alla Coop Firenze che ha contribuito alla riuscita della cena di solidarietà. La bella serata, ovviamente, non ha risentito della vergognosa intimidazione (uno striscione con la scritta "Don Biancalani Not Welcome" - trad. non è il benvenuto), portata avanti dai fascisti di Casapound nei confronti dell'iniziativa e della presenza di Don Biancalani nella nostra città.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo>> > Fine >>

Pagina 4 di 34

Cane ANPI


Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Contatti

ANPI SCANDICCI

Via De rossi, 26
50018 Scandicci (Firenze)

Tel: 055 254758
NUOVA Email: anpiscandicci@gmail.com

www.anpiscandicci.it ha avuto

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

visitatori dal 21 maggio 2009

Visitors Counter 1.6